logo

Maria Tomassi – Soprano

Biografia

Dopo essersi diplomata, perfezionata all’ Accademia Nazionale di S. Cecilia a Roma con Renata Scotto, vince numerosi concorsi quali il Concorso Internazionale “Toti dal Monte”, il Concorso Internazionale di canto lirico “Luciano Neroni”, il Concorso Lirico Internazionale "U. Giordano", il “Concorso Capri Opera Competition”, menzione d’onore all’ “Altamura Caruso International Voice Competition” di New York. Debutta al Teatro Comunale di Treviso nel ruolo di Alice Ford nel Falstaff di Giuseppe Verdi, con la direzione di Corrado Rovaris e la regia di Antonio Calenda. Da allora molti sono stati i suoi debutti in Italia e all’estero. Nell'estate 2013 nel ruolo di Odabella nell' “Attila” di Giuseppe Verdi; apprezzata Mimì nella “Bohème” di G. Puccini  presso il Teatro delle Muse di Ancona, al Teatro Politeama Greco di Lecce, e al Teatro del Giglio di Lucca; Fiordiligi nel “Così fan tutte” di W. A. Mozart nel circuito ASLICO (Como) e Micaela nella Carmen di Bizet Al festival di Massa Marittima. Molto apprezzata nei ruoli mozartiani: Donna Elvira nel Don Giovanni e Contessa di Almaviva ne Le nozze di Figaro di W. A. Mozart debuttata all’Art Center di Seoul. Ha recentemente bebuttato con grande successo di pubblico e critica nella Tosca di Puccini in Germania e Austria. Si è esibita più volte all’ Auditorium Parco della Musica in apertura del “K  Festival” e nella stagione sacra. Ha cantato inoltre al “Ravenna Festival”, al “Palazzo delle Esposizioni” di Roma, all’ “Al Bustan Festival” (Beirut ,Libano), al “Felix Mendelssohn Musik Days”(Cracovia). In opere contemporanee e ha creato nuovi personaggi di nuove opere per lei  composte da giovani compositori contemporanei.( Società Barattelli, L’Aquila, Cantiere d’arte di Montepulciano). Ha cantato alla presenza di Sua Santità Benedetto XVI  in diretta mondiale dalla Basilica di S. Paolo di Roma.